Speakeasy Ales & Lagers

American Craft Beer

Nel 2012 è nato il progetto American Craft Beer, con il quale F&G ha iniziato il suo viaggio nelle birrerie artigianali americane, selezionando le brewery per proporre le migliori birre provenienti dal Nuovo Mondo. Già a fine 2012, a seguito di un’intensa attività di ricerca, F&G aveva preso contatto con circa 1200 aziende, con le quali ha avviato le trattative per l’importazione e la distribuzione delle varie specialità birrarie. In origine il portafoglio prodotti, attualmente in espansione, era composto da 7 brand, tutti in bottiglia o in lattina.

Oggi si assiste a una crescente richiesta di fusti e prodotti alla spina, terreno sul quale F&G si sta muovendo per promuoverne l’importazione, adottando specifiche tecniche di trasporto e stoccaggio. Per assicurare l’autenticità e la qualità del prodotto le brewery statunitensi hanno richiesto garanzie specifiche in termini di refrigerazione. I fusti infatti soffrono di più gli sbalzi di temperatura e quando arrivano a destinazione devono essere “ready to drink”. F&G ha pertanto dovuto dotarsi di container refrigerati e di uno specifico deposito di refrigerazione per mantenere ottimale la catena del freddo.